Dalla finestra




Da bambina
Si sarebbe potuta distendere sotto un pino
Con un filo di erba avrebbe spinto i grilli dentro il loro buchino
Avrebbe immaginato i loro percorsi
E i suoi rimorsi
Avrebbe guardato il cielo con una foglia arrotolata
E, forse, si sarebbe innamorata.
E mentre, pensava a tutte queste cose, fiorivano, sul balcone, le rose.


Autore: silviettadeglispiririti

Amo le immagini, mi piace accostarle ai versi e creare delle verbografie❤️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...