Trampolieri

Ovunque tu sia 
Tra finestre rosa e verde speranza
In quella piccola stanza
Sotto lenzuola piene di sabbia
Nelle tovaglie che volano in aria
Nelle zampe dei trampolieri
Nei bicchieri
Io ti cercherò senza sosta
Esposta
In forma e gestualità
Con gli occhi sognanti di ritualità
Bere un bicchiere
Mettersi a sedere
Accavallare i pensieri
Ripensare a quelli che eravamo ieri
E poi spalancate le ali
Guardarsi come animali
In bilico su una gamba sola
Senza alcuna parola
Muovendo la testa da entrambi i lati
Danzando abbagliati
Per rimanere in piedi
Tu fenicottero
Io coleottero
Non sei solo
Staccati da terra
Spicchiamo il volo
Non sono sola
In quest’ alba ventosa
Tra le dita dei piedi
Petali di rosa

Autore: silviettadeglispiririti

Amo le immagini, mi piace accostarle ai versi e creare delle verbografie❤️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...