A cuore aperto


Galleggia
Ondeggia
Di pupille che si dilatano in mare
Mi hai saputo amare?

Lo senti il concerto?
È il mio cuore
Aperto

Malandato
Intricato
Accidentato
Eppure mi ha abbagliato
Così meravigliosamente spalancato

Autore: silviettadeglispiririti

Amo le immagini, mi piace accostarle ai versi e creare delle verbografie❤️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...