Lacci


Come si fa con i ricordi
Con quelli più balordi
Chiusi dentro i sacchi
Mentre il cuore gioca a scacchi
Riposti con cura
In un angolo del casolare
Stretti con i lacci
Non dovranno più rientrare
E respirando l’odore del fieno
Sentire il cuore pieno

Autore: silviettadeglispiririti

Amo le immagini, mi piace accostarle ai versi e creare delle verbografie❤️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...