Viso di donna Tratti di Dio

Ho respirato a fondo 
Quasi per trattenere il mondo
Nella ricerca di un volto
O di un mondo capovolto
Viso di donna
Tratti di Dio
Dolce l’oblio
Se io sono angolo di strada
Tu sei rugiada
Che mi scorre tra le pupille
Che saltano come anguille
Ti ho ritrovato nei passi incerti di un bambino
Ho spento un cerino
Preghiera a metà
Funzionerà?
Poi mi guardi stupito
Ed io ti tocco con un dito
Appena ti sfioro
Ti adoro

Autore: silviettadeglispiririti

Amo le immagini, mi piace accostarle ai versi e creare delle verbografie❤️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...