Pelle

Prendiamo il rosso 
Il bianco
Mescoliamo
Pensiamo alla pelle
E a quella che ricopre le stelle.
Ha una sua memoria
Una sua storia
Non porta con sé nessun ragionamento
Si fa scuotere dal vento
Non porta con sé nessuna colpa
Scelta alcuna
E poi quando diventa bianca si specchia sulla luna

Autore: silviettadeglispiririti

Amo le immagini, mi piace accostarle ai versi e creare delle verbografie❤️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...