Se avessi cento lire

Se avessi cento lire 
Ti potrei dire
Di un tempo di abbracci e pelle
Con il naso all’insù a guardare le stelle
Ti racconterei di bambini che si scambiano i cucchiaini
Ti prenderei la mano
Piano
E ti toccherei il viso
Commuovendomi sul tuo sorriso
Attaccherei la cornetta
Seguirei la via stretta
Tirerei indietro la lancetta
Ti offrirei un caffè bollente
E guardando la gente
Mi strapperei una piuma
Per portarti fortuna
Se avessi cento lire
Ringrazierei
Il mondo che vorrei


Buon anno a tutti

Autore: silviettadeglispiririti

Amo le immagini, mi piace accostarle ai versi e creare delle verbografie❤️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...