Ne ha piena una stiva

Il tuo cuore 
Appoggiato sul mare
È liscio e mi fa tremare
Il mio cuore scivola
In acque agitate
Lo sputano le balene
Si incanta di sirene
Il tuo cuore naviga lontano
Il mio batte invano
Attraverso una medusa
È l’ipotenusa
Dei tuoi segreti
Tra pesci e buchi nelle reti
Galleggia fino a riva
Si ferma
Poi il tuo cuore arriva
E di battiti ne ha piena una stiva

Autore: silviettadeglispiririti

Amo le immagini, mi piace accostarle ai versi e creare delle verbografie❤️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...