Riscatto

Non è stato un riscatto da ciò che affiora 
Piuttosto da quello che sfiora
Oggi è il vento
Minaccia il temporale
Eppure se ti guardo non vale.
Annuso il tuo odore
Guardo la forma
Si, delle dita,
Non sono impazzita.
Sei di fronte a me
Bambino
Allungo un braccio per averti vicino.
Corri con la bicicletta
Cadi
E il mio cuore ha una stretta.
Ora mi guardi
Il tempo è lontano
Ti disinfetto la ferita.
Pulsa di sangue.
Tua.
Mia.
Vita.

Autore: silviettadeglispiririti

Amo le immagini, mi piace accostarle ai versi e creare delle verbografie❤️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...