Ma tu sei un amo

Pesca un pesce 
Che esce dalla boccia
In piedi su una roccia
Ad annusare il cielo
Squame
Che diventano piume
Non fa paura il fiume
Veloce verso il mare
Lisca di pesce
Gonna che vola
Piuma portafortuna
Incide la luna con una cruna
Di un ago
E respira tre volte
L’acqua che le lega il polso con uno spago
Ma tu sei un amo
Ed io ti amo

Autore: silviettadeglispiririti

Amo le immagini, mi piace accostarle ai versi e creare delle verbografie❤️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...