Quel tuo cuore


Cruna di un ago
Spago
Colori del cielo
Il sapore del gelo
Sulla pelle brividi di stelle
Pioggia a catinelle
Respiro
Sospiro
Un ponte
Il tuo ed il mio orizzonte
E poi qualche moneta
Un filo d’erba
Una favola segreta
Una rima acerba
Ali di falena che provo ad acchiappare
Mi manca quel tuo cuore
Che annega in mare