Il tuo sorriso mi scompiglia

In attesa sul viale 
Di foglie un mare
Rosse come le tue labbra carnose
Delicate come petali di rose
Intente a sorreggere parole
Mentre aspetti l’autobus al mattino
Osservi il tuo destino
Liberi i tuoi capelli
E i tuoi pensieri
Appesi come pipistrelli
Iniziano a volare
Sei mistero da accarezzare
Ti bacio sulla guancia
E mi ricordo quando ti muovevi nella pancia
Mi guardi e il tuo odore si impiglia
Il tuo sorriso mi scompiglia
In questo autunno inoltrato
Figlia

Autore: silviettadeglispiririti

Amo le immagini, mi piace accostarle ai versi e creare delle verbografie❤️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...