Mella farmacia dei sani


Fette di pane
Fontane ghiacciate e rane
Attesa che si colora d’azzurro
Cuore denso come il burro
Un cesto di uova dietro la porta
L’immagine del mondo capovolta
Sottobicchieri quelli di ieri
Luci da balera
Una confessione vera
Nella farmacia dei sani
Ti guardo le mani
Asparagi appesi
Arresi
Al tempo che si dilata
Io un vestito di seta intrecciata
All’altezza dello sterno
-Mi ami ?
Lo farò, in eterno

Autore: silviettadeglispiririti

Amo le immagini, mi piace accostarle ai versi e creare delle verbografie❤️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...