Ti



Ti vorrei dedicare il fumo che vedo dal camino
Un inchino
Il mio profondo affetto
La mortadella, un etto
Un bicchiere di vino
A volte, un bambino
Il silenzio del dopopranzo
Il cibo che avanzo
Le mie lacrime che non hanno ragione
Una vita senza una prigione
Il profumo del mosto
Un pollo arrosto
Un lecca lecca
Camminare per mano verso la Giudecca
Il mio primo fallimento
La forza del vento
Vorrei insegnarti che non si muore
E respirarti quando fuori piove
Non adesso
Altrove

Autore: silviettadeglispiririti

Amo le immagini, mi piace accostarle ai versi e creare delle verbografie❤️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...